17 Agosto, 2017

Social media icons

         

Cerca nel sito

Scambio di conoscenze tra classi: un’esperienza cooperativa per costruire legalità

banner leg1

 

Comprendere le basi del funzionamento di uno Stato e del sistema impositivo non è cosa semplice e per molti ragazzi può essere poco allettante. Quando, però, a salire in cattedra sono studenti di fronte ad altri studenti la situazione è meno scontata e genera almeno un po’ di curiosità. E’ quanto avvenuto all’Istituto Olivetti di Fano tra le classi 1A e 5C che hanno creato un "ponte di conoscenze" attraverso una presentazione congiunta a conclusione di due percorsi di cooperative learning condotti nell’ambito della disciplina di economia.

I ragazzi hanno realizzato un momento di scambio che ha superato i confini delle classi, assumendo un significato simbolico di condivisione e di continuità del valore di quanto appreso, un passaggio di testimone della quinta che ha spiegato ai compagni più giovani come funziona la “cosa pubblica” in Italia e come si articolano il sistema tributario e le imposte dirette, mentre gli studenti di prima hanno illustrato ai più grandi come funziona l’IVA e l’importanza di richiedere uno scontrino o la fattura nella vita di tutti i giorni.

Accanto a testimonianze illustri, un esempio di ciò che si può fare per comprendere e costruire, insieme, condizioni di legalità, a partire dal piccolo di una classe di scuola, lavorando nella quotidianità attraverso attività semplici in cui sono protagonisti i ragazzi.

 

di Lorenza Rossini

 

 

SP Simple Youtube

Journal